Sara Zeneli

Sara Dionisia ZENELI

Nata a Zante (Grecia) nel 2000, inizia lo studio del violino all’età di 3 anni, sotto la guida della madre e prosegue i suoi studi presso il Conservatorio di Rotterdam con Natalia Morozova e in seguito, ad Atene, con Vassili Pappa. All’età di 7 anni vince le prime competizioni nazionali.
Giunta in Italia nel 2008, dal 2010 al 2013 prosegue i suoi studi con Laura Gorna presso l’ISSM “Monteverdi” di Cremona; nel 2013-2014 è iscritta al conservatorio di Feldkirch (Austria). Dal 2014 studia con Natalia Morozova al Codart Conservatory di Rotterdam.
Tra i riconoscimenti ricevuti: primo premio assoluto al concorso di Giussano, borsa di studio “Vincenzo Maris” del Comune di Cremona, vincitrice al concorso “Forderpreis” di Starnerg (Monaco di Baviera), premio “Inner Wheel” per la donna a Venezia. Nel 2016 rappresenta l’Italia nel concorso europeo Lions Club.
Come solista, debutta nel 2010 nel Festival Violinistico Internazionale di Salò e, nel 2012, all’auditorium Gaber (Milano) e per Mondomusica a New York.
Dal 2015 frequenta l’Accademia W. Stauffer sotto la guida di Salvatore Accardo e il triennio accademico presso l’ISSM Monteverdi di Cremona nella classe di Laura Gorna.