Aurelia Macovei

macoveiAurelia Macovei, nata a Chisinau (Moldova) e italiana di adozione, ha iniziato lo studio del violino all’età di sei anni presso il liceo musicale “Ciprian Porumbescu” di Chisinau, ultimando gli studi presso l’Accademia di Musica “Gavriil Musicescu” sotto la guida dei maestri Naum Hosch, Natalia Ciaikovsky e Alexander Kaushansky.
Titolare dei primi violini dell’Orchestra della Radiotelevisione moldava a diciannove e successivamente dell’Orchestra Filarmonica di Chisinau ha suonato in molti centri europei e della Russia, esibendo spesso come solista.
Giunta in Italia ha conseguito il diploma di violino presso il conservatorio “Domenico Cimarosa”, quindi si è perfezionata presso l’accademia “Walter Stauffer”, con il maestro Salvatore Accardo, e Teatro alla Scala.
Ha svolto attività concertistica suonando da primo violino con l’orchestra Regionale della Campania effettuando numerosi concerti in Italia, Inghilterra, Scozia, Galles, Cina e Florida. Ha inoltre suonato come solista in numerosi concerti accompagnata dalle orchestre di Bacau (Romania), Yjevsk (Russia), Bourgas (Bulgaria), Orchestra Regionale della Campania.
Attualmente collabora stabilmente con l’Orchestra da Camera Italiana, sotto la guida del maestro Salvatore Accardo, e con diverse formazioni cameristiche.